Category Archives: News

saldi inverno 2019

Saldi Inverno 2019: quattro capi da non farsi scappare

Saldi inverno 2019, ti aiutiamo a stilare la tua lista dei desideri: scopri i 4 capi on trend da fare tuoi a prezzi speciali.

I saldi inverno 2019 sono ormai nel loro pieno. Dopo la frenesia dei primi giorni di sconti, è ora il momento perfetto per dedicarsi a una sessione intensiva di shopping.

Lontano dalla folle iniziali e senza la frenesia dell’acquisto compulsivo, adesso hai tutto il tempo di ponderare e decidere quali capi fare tuoi con i winter sales.

Ti aiutiamo noi a compilare la lista degli acquisti perfetti.

Ecco per te i nostri FABOLOUS FOUR!

1. Qualcosa di Animalier

I pattern animalier sono stati la tendenza rivelazione e più forte di questa stagione: è bastato davvero poco perchè le città si trasformassero in vere urban jungle! Te ne abbiamo già parlato qui, raccontandoti tutti i modi di indossarli.

É per questo che con i saldi inverno 2019 non puoi proprio farti scappare almeno un capo maculato&co, come il cappotto con collo in eco-fur: perfetto da abbinare ad un vestito tono su tono o con un paio di jeans a vita alta e le tue sneakers preferite.

saldi inverno 2019

2. Saldi inverno 2019: acquista un capospalla senza tempo

Si sa, i saldi sono un’occasione impagabile per acquistare un capospalla di quelli iconici: un cappotto che sopravviverà alle tendenze di stagione, quel capo da tenere con cura nel guardaroba.

E se comunque cavalcare la moda del momento punta sulle tonalità camel e sui modelli a vestaglia: design over, vestibilità comfy e l’immancabile cintura da stringere in vita.

saldi inverno 2019

3. Tocchi di luce!

Se forse c’è stato un tempo in cui le pailettes e i lustrini erano relegati ai capi da grande occasione, è finito. Oggi lurex e dettagli luminosi ricoprono anche capi quotidiani e si indossano per everyday look pieni di luce e…stile.

Cosa comprare con i saldi inverno 2019? Prova ad indossare un pull super shine e non potrai più farne a meno.

saldi inverno 2019

4. Quel capo su cui hai lasciato il cuore

Secondo Nina Garcia, storica direttrice moda di riviste come Elle e Marie Claire e vera fashion specialist, quando si acquista un capo, bisognerebbe sempre chiedersi se nel guardaroba ne abbiamo almeno altri tre a cui il nuovo possa essere abbinato!

Nulla da obiettare. Ma, diciamocelo, a volte è necessario anche concedersi un piccolo premio.

Ecco perchè con i saldi di stagione devi assolutamente avere quel capo di cui ti sei innamorata a settembre. Non importa se è leggermente eccessivo, se forse lo indosserai solo una volta o se non hai niente a cui abbinarlo. Noi ti diciamo: non lasciartelo scappare!

E ora? Non aspettare ancora. Non correre il rischio che la tua taglia finisca.

Scopri lo store più vicino, compila la tua lista e GO SHOPPING!

moda animalier

Animalier is the way: 3 capi per indossare la tendenza del momento

La moda animalier non ha più segreti: scopri i 3 capi da avere per vivere la tendenze più impetuosa e savage dell’autunno inverno 2018/19.

Audace e femminile, grintosa e versatile. Questa stagione il fascino della moda animalier  diventa irresistibile per tutte.

Se c’è stato un tempo in cui i pattern animalier sono stati un vezzo solo per fashion victim, in cui il terrore di scadere nel trash e la paura di non riuscire a mixare una stampa tanto strong ha tenuto molte di noi alla giusta distanza dal richiamo ammaliante dei maculati&Co, quell’epoca ormai è lontana. Finita

Oggi diciamo Sì alla moda animalier, aprendo i nostri guardaroba di stagione a pattern jungle inspired e a fantasie graffianti.

Siamo finalmente pronte ad indossare il must-have indiscusso del momento. Che sia nelle sue versioni più classiche e consapevoli (ANIMALIER IS THE NEW BLACK) o anche in declinazioni colorate e new pop perfette per sperimentazioni e  giochi di pattern, questo autunno-inverno la moda animalier non è più un dettaglio.

Suit dall’attitude tailoring si ricoprono di macchie leopard, coordinati office look mostrano la loro audacia con stampe che richiamano i manti maculati e anche gli accessori rompono le righe, in un nuovo concetto di eleganza, super femminile ed energica.

Insomma questa stagione (ma anche la prossima!) la moda ha un’anima animalier che sarà difficile nascondere! 

Vi sveliamo 3 capi da avere nel guardaroba per fare vostra questa tendenza e dare ai vostri prossimi look la giusta dose di grinta e personalità.

moda animalier

Il capospalla animalier

Il cappotto di stagione ha un istinto felino a cui non saprete resistere. Se siete ancora tra le ultime che stentano a convertirsi alla moda animalier, la mossa ideale è proprio quella di farlo per bene. Scegliete di indossare la tendenza con un capospalla, un pezzo in grado di dare un vero twist di grinta al vostro stile.

Quello by Compagnia Italiana è totally maculato con collo ceruleo in ecofur, scopri gli store dove trovarlo e fallo tuo, ora!

Il dress animalier ALL OVER

Il capo che ogni donna dovrebbe avere nel proprio armadio? Fino a pochi mesi fa la risposta esatta era: un tubino nero. Il famoso little BLACK dress, ma ora le carte sono cambiate.

L’abito da avere questa stagione ha un design minimal, femminile e sofisticato, ma si declina nelle stampe animalier!

Niente più nero, la scelta giusta potrebbe essere uno chemisier maculato oppure un wrapped dress dall’attitude felina!

Il completo animalier, blazer+pant

moda animalier

Evergreen e super versatile, il blazer è uno dei capi chiave dell’office look. Da indossare con jeans e t-shirt oppure da combinare ai pants coordinati.

Ma questo autunno, abbandonate completi solid color e convertitevi al suit nei pattern animalier: non solo il “classico” maculato, ma anche zebra, stampa snake o un grintoso tigrato.

Che ne pensate di quello dalla collezione #FW19? Stampa zebrata e delicati lurex su fondo verde.

E voi avete già ceduto alla moda animalier? Lasciatevi conquistare dalle ispirazioni in stile Compagnia Italiana.

 

Ceresio 7 Milano Fashion Week 2018

Milano Fashion Week 2018: alla scoperta dei locali instagrammabili di Milano

Come vivere la settimana della moda milanese, ecco i luoghi must da non perdere.

Dal 18 al 24 Settembre 2018 Milano torna ad essere la città più cool per la moda. Come ogni anno, la Fashion Week porta in Italia le più importanti firme internazionali per presentare le collezioni della prossima Primavera Estate.

Una settimana intera in cui vivere tra sfilate e appuntamenti iper glam, lì dove le strade diventano il luogo in cui la moda nasce e le ispirazioni prendono vita in look di streetstyle eccentrici e magnetici.

Compagnia Italiana takes MILANO: Segui le nostre storie e scopri lo streetstyle in stile Compagnia Italiana

La Milano fashion Week è anche il momento ideale per vivere la città, con il suo fervore e suoi numerosi locali e bar dove, oltre a sorseggiare un buon cocktail, potrete scattare selfie perfetti.

Ecco quindi i 4 locali più instagrammabili di Milano dove poter condividere foto con i vostri followers, meglio se con l’hashtag (e il look!) giusto!

1.Ceresio 7

Per chi ama le foto panoramiche, Ceresio 7 è il locale perfetto. Uno dei locali più In di Milano, dotato di una grande terrazza con piscina, che regala una vista stupenda. Ottima musica, ottimi drink da sorseggiare comodamente a bordo piscina e cucina mediterranea, per una serata nella capitale della moda da ricordare.

Sceglilo se…Sul tuo profilo Instagram ti piace mixare scatti fashion e scorci mozzafiato dai tuoi viaggi per il mondo.

Ceresio 7, via Ceresio, 7, Milano

2.Temakinho

Come non citare il locale must del momento, dove la popolarità precede il gusto. Un mix di due culture apparentemente lontane tra loro, quella Giapponese e quella Brasiliana, che cercano nel cibo la loro massima espressione di unione. Il risultato sono piatti pieni di colore e vivacità, perfetti da condividere su Instagram.

Cosa indossare per una serata da Temakinho? Scegli un maxi dress da abbinare ai tuoi biker boots preferiti. Completa il look con un blazer over dal design maschile. Comfy e up-to-date.

Sceglilo se…hai una gallery Instagram di tendenza in mood jungle, le pareti di questo locale saranno lo sfondo ideale per i tuoi scatti.

Temakinho Milano Fashion Week

Temakinho, Corso Garibaldi, 59, Milano

3.Da oTTo

Nel cuore di China Town, in via Paolo Sarpi, nasce questo locale vintage e dal design perfetto. Luci calde e piante ovunque come in un accogliente soggiorno casalingo. Gli orari migliori per vivere oTTo sono l’aperitivo e il brunch. Sei alla ricerca di uno scatto perfetto? Il piatto forte del locale sono i QuadrOtti, semplici fette quadrate di pane tostato che lasceranno ampio spazio alla tua insta-creatività.

Sceglilo se…Nel tuo profilo prevalgono i toni dell’azzurro e ami le atmosfere rilassate e easy.

Da oTTo Milano Fashion Week 2018

Da oTTo, Via Paolo Sarpi, 8, Milano

4.LùBar

LùBar che significa “il Bar” in dialetto siciliano. Una veranda del ‘700 in via Palestro dove marmi, pietre e piante fanno da cornice, donando uno stile parigino al locale. All’ultima edizione della Milano Fashion Week è stato il punto di incontro di blogger e instagrammer, la sosta obbligatoria per vere social addicted.

Sceglilo se…vuoi dare alle tue foto un tocco sofisticato e moderno. Lo scatto al LùBar durante la Milano Fashion Week 2018 è quello che non può mancare nella tua gallery.

LùBar Milano Fashion week 2018

LùBar, via Palestro, 16, Milano

Telefono alla mano, outfit giusto e la nostra guida. Ora sei pronta a partire per la settimana milanese della moda!

libri da leggere

Estate 2018: 5 libri da leggere sotto l’ombrellone  

Libri da leggere: ti sveliamo i romanzi e i racconti da mettere in valigia, per vacanze all’insegna del divertimento e a prova di sole.

É tempo d’estate, tempo di vacanze e di letture. Che sia al mare, in montagna o in campagna, non c’è momento più bello e rilassante per goderti un’entusiasmante e avvincente storia d’amore o di paura. 

L’estate regala ore libere e tanti momenti che potrai dedicare alla lettura, per giornate di relax all’insegna della cultura e del divertimento.

Costume da bagno, creme solari, sandali e caftani, pronta a partire? Se ancora non hai finito di preparare la valigia, non dimenticare di portare uno dei passatempi più interessanti per affrontare con entusiasmo e curiosità le vacanza estate 2018.

Dalle storie d’amore, le biografie di personaggi storici e indimenticabili ai thriller che ti lasceranno senza fiato, ecco i libri da leggere in vacanza.

1.Frida Vestida. Abiti e accessori di Frida Kahlo di Alessandra Galasso

Affascinata da una delle figure più emblematiche del nostro secolo? Se ami la moda e l’arte, non puoi perderti il libro che racconta lo stile di una delle pittrici e artiste messicane più famose e apprezzate del mondo. Non solo creatrice di quadri dal forte impatto emotivo ma anche un modello di stile per il suo look inconfondibile. 

Un volume illustrato ricco di ispirazioni, per scoprire l’inscindibile rapporto tra Frida Kahlo e la moda.

Un’occasione unica per scoprire più da vicino i suoi abiti ispirati alla tradizione messicana, i suoi gioielli e le iconiche acconciature decorate con sfavillanti fiori colorati. 

libri da leggere

2.Libri da leggere: I racconti di Elena Ferrante 

Se hai perso i racconti di Elena Ferrante, corri in libreria: sarà come bere un drink tutto d’un fiato.

La scrittrice italiana è famosa in tutto il mondo per la serie “L’amica geniale” che racconta l’amicizia tra Elena e Raffaella. Una serie di quattro libri da non perdere, che prosegue con “Storia del nuovo cognome” e “Storia di chi resta e di chi fugge” e si conclude con “Storia della bambina perduta“.

Inserita nella lista delle 100 personalità più influenti dello scorso anno dalla nota rivista Time, l’autrice non si è mai mostrata in pubblico e la sua vera identità resta ancora segretissima. Insomma un mistero nel mistero, per un’ estate all’insegna di affascinanti segreti.

3.Divorare il cielo di Paolo Giordano

Altro libro da mettere in valigia? L’ultimo romanzo di Paolo Giordano.

Dopo il grande successo de “La solitudine dei numeri primi”, l’autore torna sulla scena con un libro che ti accompagnerà lungo diversi percorsi di formazione: dall’adolescenza fino all’età adulta.

Sul finire degli anni ’90, i tre protagonisti si troveranno ad affrontare numerose situazioni coinvolgenti e a dare risposta a domande che ti faranno riflettere sul senso della vita.

Cosa scegliere per la propria vita, in che cosa credere, su che cosa puntare?

Uno spunto di riflessione da non perdere!

libri da leggere

4.La ragazza con la Leica di Helena Janeczek

Vincitore del Premio Strega 2018,  il romanzo della scrittrice Helena Janeczek racconta la storia di Gerda Taro, la prima fotoreporter morta su un campo di battaglia a 26 anni.

Ribelle, forte, antifascista e complessa, sono solo alcuni degli aggettivi che descrivono la giovane fotografa fuggita dalla Germania e finita a raccontare la guerra civile spagnola.

Una donna da cui lasciarsi conquistare e ispirare, coraggiosa e capace di insegnare il coraggio: Gerda Taro sarà la compagna perfetta per viaggi d’avventura alla scoperta di realtà lontane.

5.Il metodo Catalanotti di Andrea Camilleri 

Amante dei gialli? Questo è il libro che fa per te.

Il metodo Catalanotti” è la nuova indagine del commissario Montalbano del celebre scrittore siciliano Andrea Camilleri. Il perfetto mix tra ironia e intuizione in un racconto appassionante da leggere sotto l’ombrellone tutto d’un fiato. 

Un mistero in stile Camilleri tra le meraviglie dell’isola Trinacria.

E tu sei pronta a partire, quale libro porterai in valigia?

moda estate 2018

Pattern passion! Ti sveliamo le 4 stampe più cool del momento 

Moda estate 2018: ecco le stampe più alla moda della stagione estiva da indossare in ogni occasione

Se desideri osare e giocare con le fantasie per la moda estate 2018, è ora di scoprire le stampe colorate da indossare durante la calda stagione.

Una delle tendenze più cool dell’estate sono le stampe. Animalier, pop, geometriche o floreali, i pattern donano energia e vitalità ai tuoi look , perfette in ogni occasione.

 Ecco le 4 stampe più cool del momento da sfoggiare per la moda estate 2018. 

moda estate 2018

Stampa foulard: il pattern perfetto per un look glamour e chic 

Dall’anima vintage con un tocco di fascino, la stampa foulard non passa mai di moda e quest’anno torna sulle passerelle e sugli abiti più instagrammati e most-loved di stagione. Perfetta per un aperitivo con le amiche e anche per una riunione in ufficio, la stampa foulard non può mancare in un guardaroba glamour e iper chic. 

Parola d’ordine? Foulard dress. Capo iconico della bella stagione, è stato reinterpretato da molti designer in originali versioni. Non lasciarti scappare quello by Compagnia Italiana: mini, manica over e nella nuance intensa dell’azzurro acquamarina..

 

Stampa grafica: una tavolozza di colori per outfit pieni di energia 

Surreali e artistiche, tra le fantasie più di tendenza per la moda primavera/estate 2018, non possono mancare le stampe grafiche. Desideri sfoggiare un look all’avanguardia e fuori dagli schemi? Iconiche, colorate e ispirate alle opere degli artisti, le stampe grafiche sono tra i must-have del momento.

Sfumature colorate di diverse tonalità lavorano in perfetta armonia per dar vita ad abiti e giacche da indossare day-by-day in look dal tocco iper sofisticato. I disegni e le geometrie bicolore declinate in una tavolozza di nuance accese sono ideali da mixare a capi solid color dal mood più minimal e rigoroso.

moda estate 2018

Stampa cosmo: lasciati conquistare dalla magia dell’universo 

Sogni di fare un emozionante viaggio sulla luna? Da oggi potrai indossare tutta la magia dell’universo con con la stampa del momento.

Questa estate celebra il fascino della galassia con la stampa cosmo di Compagnia Italiana: affascinanti sistemi solari che diventano i protagonisti del tuo look. Su long dress chemisier o bluse dall’attitude bon ton, la stampa cosmo ha conquistato proprio tutti.  Pronte per un acquisto cosmico?

mooda estate 2018

 Stampa floreale: un bouquet variopinto sboccia nel tuo guardaroba 

Fioriture di stile nel tuo armadio! Dalle margherite ai papaveri, dalle rose ai piccoli fiorellini di campo, la fantasia floreale è un evergreen di stagione che fiorisce anche su capi e accessori.

moda estate 2018

Bouquet di fiori variopinti dal sapore esotico da indossare in coordinati che fanno sognare le vacanze anche restando in città.  Nuance vivaci per una ventata di energia e brio ai tuoi look. 

Se ami il colore e non ti accontenti delle tinte unite, non puoi rinunciare alle stampe e ai pattern. Scopri tutte le fantasie dell’estate e fai tue le tendenze del momento: la collezione Primavera Estate 2018 Compagnia Italiana ti aspetta nei nostri store.

saldi 2018

Summer Sales: 5 trend da non perdere per la stagione estiva  

Saldi 2018: ti sveliamo i trend da indossare per affrontare con stile la calda stagione

Curiosa di scoprire i must have di stagione da acquistare con i saldi 2018? Ogni anno aspettiamo con ansia e gioia il periodo più emozionante per cercare di conquistare, tra montagne di abiti, i capi più glamour a prezzi super convenienti.

L’unico mese in cui possiamo mettere da parte i sensi di colpa e tirare fuori il portafoglio per comprare tutto quello che abbiamo sempre desiderato e dare sfogo alla fantasia! Dai mini abiti in stile anni ’80 agli occhiali da sole che donano un tocco ancora più glamour al look, senza dimenticare i bikini da sfoggiare in spiaggia.

Durante i saldi 2018 è sempre meglio puntare su capi o trend evergreen che potrai sfoggiare anche in inverno. Quali sono i pezzi che non possono mancare nel tuo guardaroba?

Ecco i must by Compagnia Italiana da acquistare in occasione dei saldi 2018.

Chemisier

Fresco e chic, lo chemisier o abito a camicia è uno dei capi must che non può assolutamente mancare nel tuo armadio. Corto, lungo, colorato o a tinta unita, è perfetto per essere indossato in qualsiasi occasione: sia per le riunioni in ufficio che per un aperitivo con le amiche.

Se cerchi un abito leggero, versatile e raffinato, non puoi rinunciare allo chemisier. Il suo punto forte? Si abbina perfettamente ai sandali con il tacco ma si può indossare tranquillamente anche con un paio di sneakers in tela. Prova a renderlo ancora più glamour con un accessorio gioiello, per un look più elegante e scintillante!

Non lasciartelo scappare!

saldi 2018 chemisier

Pois

“There is never a wrong time for a polka dot”.

Dagli anni ’50 a oggi, la fantasia pois è un classico senza tempo che continua a conquistare il cuore di tantissime fashion victims!

Se anche tu sei stata rapita dal suo fascino dal sapore retrò, puoi approfittare dei saldi 2018 per comprare un abito oppure una camicia a pois da abbinare a un paio di pantaloni lunghi, ideali per un’occasione informale ma senza mai rinunciare ad un tocco di eleganza.

Femminili e chic, i pois si combinano con qualsiasi altro colore o fantasia e possono essere declinati in diverse tonalità, non solo nel classico black&white! Il perfetto mix tra ironia e femminilità.saldi 2018 pois

Pattern

Voglia di colore nel guardaroba?

Animalier, pop, geometriche o floreali, le stampe donano energia e vitalità al tuo look. L’estate 2018 punta tutto su stampe originali e pattern vintage per osare con abiti stravaganti e per trasformare il corpo in una vera e propria tela sulla quale poter esprimere la propria personalità e il proprio stile.

Anche se ami indossare capi minimal o total black, l’estate è il momento giusto per provare a sfoggiare un abito o un accessorio multicolor!

Tra i pattern più cool del momento non può mancare la stampa foulard: con un’anima vintage e ricca di fascino, questa fantasia è perfetta da declinare in look sofisticati o per regalare un tocco iper chic ad outfit casual e cozy.

saldi 2018 pattern

Blazer

Dimmi come porti la giacca e ti dirò chi sei!

Il blazer è un elemento da non sottovalutare, quel capo capace di trasformarsi nell’elemento essenziale per definire un look, raccontanso lo stile di chi lo indossa.

Quindi con i saldi 2018 non lasciarti scappare l’acquisto di almeno una giacca. Come deve essere? Se proprio desideri seguire la tendenza del momento scegli un blazer double waste e dalle linee over, ancora meglio se in una tonalità vitaminica. Non aver paura del colore! Questa stagione la giacca si indossa nelle nuance del red intenso, dell’acid green e del baby pink. 

Troppo caldo per le maniche lunghe? Opta per la versione maxi vest.

In base alla forma e al colore, potrai decidere in quale occasione indossarlo e sopratutto con quale altro capo mixarlo.

P.S. É il capo ideale per abbinamenti last minute! 

saldi 2018 blazer

Paillettes

Pronta a splendere sotto il sole estivo? Nate come decoro, le paillettes si sono trasformate nel tempo in elemento caratterizzante, perfette per donare un tocco magico a qualsiasi look.

Un richiamo lontano allo studio 54 e al suo luccichio, oggi le pailettes si indossano abbinate al cotone, in daily look audaci e iper femminili.

Sapevi che gli abiti scintillanti possono essere indossati anche durante il giorno e non solo la sera? Opta per un total look per un’occasione elegante oppure scegli solo un accessorio da abbinare ad un abito più semplice per un pranzo con le amiche o un aperitivo a bordo piscina.

Di una cosa siamo certe…Nessuna brillerà quanto te!

saldi 2018 paillettes

Hai preso appunti? Hai memorizzato i capi da cercare? Sei preparata sulle tendenze di stagione?

Se la risposta è sì, allora sei davvero pronta. Il conto alla rovescia è iniziato!

Saldi 2018: it’s shopping time!

cosa fare a londra

London Calling: 6 tappe per una shopping guide very stylish!

Cosa fare a Londra: ti portiamo in un passeggiata tra le vie dello shopping londinese. Una sosta agli indirizzi più esclusivi, alla scoperta del lato più cool  della città inglese.

Cosmopolita ed eccentrica, peccaminosa e tradizionalista, elegante e moderna: questa è Londra, capitale europea di stile e parte della tratta delle fashion week New York-Londra-Milano-Parigi. Una città da cui lasciarsi conquistare, capace di affascinare e sedurre con la sua atmosfera internazionale e la sua energia: il luogo dove street style e marchi di alta moda convivono e si contaminano alla perfezione, creando quel mix unico che da sempre attrae fashion victims e shopping addicted.

Se avete in programma una mini vacanza in anticipo, prenotate subito un volo per Londra! Vi portiamo in un tour in 6 tappe per scoprire con noi cosa fare a Londra , tra le vie dello shopping più esclusivo ed originale, defilandoci dai luoghi delle folle e dalle mete del turismo più conosciute. 

Cosa fare a Londra: la nostra shopping guide in 6 tappe

ONE OF A KIND

Si parte dalle vie borghesi e boho-chi del quartiere di NothingHill, dove, da circa venti anni, si trova un piccolo paradiso del vintage, nascosto tra caffè italiani e negozi di antiquariato: One of a Kind.

Frequentato da estimatrici della moda (vedi Kate Moss, Naomi & Sean Lennon), frugando tra i loro tesori, potrete imbattervi in un vero completo in tweed disegnato da Coco Chanel in persona. 

Tra i negozi di vestiti vintage più prestigiosi ed esclusivi al mondo, la boutique One of a Kind (“Unico nel suo genere”) riceve solo su appuntamento, ma, ve lo assicuriamo, l’attesa sarà ben ripagata.

Dove: One of a Kind 259 Portobello Road, Notting Hill

FARMGIRLS CAFES

Dopo una passeggiata veloce tra gli storici chioschi di Portobello Market e un fashion brunch al FarmGirls Cafes (iniziate gustando con gli occhi la loro gallery instagram tutta nelle tinte pastello), è il momento di spostarsi verso uno dei quartieri più posh della città. Prossima tappa Mayfair.

Dove: FarmGirls cafes 59a Portobello Road, Nothing Hill

cosa vedere a londra

SMYTSHON

Tra alberghi di lusso e boutique d’alta moda, non mancate una sosta da Smythson. Questa istituzione londinese dal 1887 vende carta da lettere pregiata e davvero preziosa, agende iper chic e taccuini personalizzabili. 

Cosa acquistare? Per il prossimo viaggio in programma non fatevi trovare impreparate, da Smythson potete trovare una selezione di piccoli accessori per vere globe-trotter: astucci da viaggio, luggage tag e l’immancabile cover per passaporto, il tutto in nuance pastello e iper glam.

Dove: Smythson 131-132 New Bond St, Mayfair

ANYA HYNDMARCH

Non dovrete camminare a lungo per arrivare nella boutique della designer Anya Hyndmarch, specializzata in borse e pelletteria: perdetevi tra veri oggetti del desiderio femminile e regalatevi un accessorio unico.

Una delle particolarità del brand è il servizio Bespoke:  un laboratorio dedicato, che vi permette di imprimere disegni e frasi – e non solo le proprie iniziali – su tanti accessori.

Dove: Anya Hyndmarch 118 New Bond Street, Mayfair

SKETCH AFTERNOON TEA

Prima di lasciare il quartiere super di Mayfair una sosta è d’obbligo in questo luogo reso famoso dal mondo di Instagram! Si tratta di Sketch Afternoon Tea, il ristorante più fotografato da influencer e instagrammer. Entrandovi sarete catapultate in un universo #totalpink dove poter gustare un pranzo rilassato  circondate da opere d’arte contemporanea. 

Non dimenticate di…scattare un selfie ricordo!

Dove: Sketch 9 Conduit Street, Mayfair, Londra

COSA FARE A LONDRA

Cosa fare a Londra: ecco gli indirizzi più esclusivi

Vi attende una lunga passeggiata per raggiungere la prossima meta, tra le più amate dello shopping londinese: Convent Garden.

Qui tra i negozi più conosciuti si nasconde un vero tesoro: The Shop at blue Bird, un lifestyle concept store in cui perdersi (letteralmente!).

THE SHOP AT BLUE BIRD

É in questo spazio suggestivo che stili e proposte contrastanti si coniugano in una perfetta armonia:  capi di moda di brand noti ma non scontati e designer emergenti, pezzi di design e ricercati prodotti beauty. Un luogo che sorprende e cattura e che vi regalerà una shopping experience indimenticabile e ricca di spunti.

Dove: The shop at bue Bird Carriage Hall 29 Floral Street

cosa vedere a londra

Londra è una città unica. Multicolore, multietnica, è uno dei pochi luoghi al mondo dove poter trovare ed essere tutto ciò che si desidera. Qui la moda si respira tra le strade, nella libertà di poter esprimere sempre la propria attitude e personalità. Ed è forse proprio per questo che ci piace così tanto.

Ed ora vi sentite pronte per partire?

Potrebbe interessarvi anche Parigi cosa vedere: gli indirizzi più cool.

 

Guida al Royal Wedding 2018: tutto quello che dovete sapere sul matrimonio dell’anno

Aspettando il matrimonio Harry e Meghan. Vi sveliamo in super anteprima tutti i dettagli e le news dal matrimonio più atteso e commentato dell’anno: dalla chiesa, alla carrozza, fino ai look delle invitate reali.

Matrimonio Harry e Meghan: a poche ore dalle nozze dell’anno, vi raccontiamo tutto sul Royal Wedding 2018.

Lui, Henry del Galles (detto Harry), è solo il quinto in linea di successione al trono, ma da sempre il più affascinante e ribelle. Il principe che tutte avremo voluto sposare.

Lei, Meghan Markle, divorziata, afroamericana, attrice di serie televisive e, ovviamente, bellissima. Fascino esotico e sorriso perfetto.

Una coppia fuori dagli schemi (specialmente quelli della casa reale): due ragazzi poco royal e molto normali,  che sabato 19 Maggio, davanti agli occhi del mondo diranno “sì”. 

Matrimonio Harry e Meghan: ecco tutti i dettagli delle nozze da favola.

The white dress

Non c’è alcun dubbio, il protagonista più atteso e chiacchierato del matrimonio reale resta…l’abito della sposa!

Sono molti i rumors che da tempo circolano intorno al mistero del white dress. Purtroppo però, a differenza di tutti gli altri dettagli svelati dalla casa reale, sull’abito non abbiamo ancora alcuna certezza.

Le ipotesi più accreditate sul nome del brand? Almeno cinque: per primo il brand inglese Ralph&Russo che ha firmato anche l’outift per il fidanzamento, poi Burberry , Erdem (firma inglese tra le favorite di Meghan) , Alexander McQueen (lo stesso di Kate) e infine la designer israeliana Inbal Dror, i bozzetti di tre suoi abiti da sposa furono oggetto di indiscrezioni proprio lo scorso Dicembre.

Scoprite i look della futura principessa: lo stile di Meghan Markle secondo Compagnia Italiana

Ma se la tradizione e la riservatezza del caso saranno rispettate niente trapelerà fino al momento in cui l’attrice americana arriverà davanti alla chiesa. Insomma non ci resta che attendere.

matrimonio harry e meghan

La Location perfetta!

Quella scelta dai futuri sposi è una chiesa molto più intima e meno blasonata della storica Westminster Abbey, dove sono convolati a nozze già il fratello William e il padre Carlo.

Harry e Meghan si sposeranno nella cappella di St. George, all’interno del castello di Windsor, poco fuori Londra, dove si terrà l’intero ricevimento. Una scelta che fin da subito ci svela il lato più common della coppia reale.

Chiesa e castello saranno decorati per l’occasione con i fuori scelti dai due ragazzi e provenienti direttamente da Royal Garden di Hyde Parkgerani e rose bianche, peonie e digitali purpuree, rami di faggio e betulla e infine foglie provenienti dai giardini di Windsor. 

matrimonio harry e meghan

Matrimonio Harry e Meghan: la sfilata in carrozza

Nonostante il suo noto desiderio di normalità, anche il principe Harry ha dovuto cedere alla tradizione della carrozza reale. Come per la chiesa, anche in questo caso la scelta è ricaduta su un modello meno appariscente e sfarzoso di quello dei royal wedding precedenti.

La cerimonia religiosa avrà inizio a mezzogiorno (orario inglese), mentre alle ore 13.00 inizierà la parata degli sposi che, sfilando tra le strade di Windsor di fronte a circa centomila persone, raggiungeranno il Castello a bordo della carrozza Ascot Landau.

matrimonio harry e meghan

The guest List: il dress code e lo stile degli invitati

Sarà un lista davvero lunga: sono più di 2600 gli invitati al matrimonio Harry e Meghan. Tuttavia non aspettatevi politici e personaggi famosi (certo qualche nome non mancherà!Tra tutti Elton John) perché a partecipare alle nozze reali saranno moltissimi commoner

Il desiderio della coppia è quello di condividere la gioia di quel giorno con i sudditi della Regina: al pubblico sarà infatti consentito di accedere al parco del castello, con la possibilità di seguire da vicino uno degli eventi più attesi dell’anno.

Tutti gli altri potranno assistere alle nozze anche da lontano: il matrimonio Harry e Meghan sarà infatti trasmesso in diretta mondiale dalla BBC.

Ma cosa dovranno indossare gli invitati?

Mentre ci domandiamo quale colore pastello o cappellino indosserà la Regina Elisabetta e quale mise sfoggerà la cognata Kate Middleton, non ci sono dubbi, invece, sul dress code degli invitati. Sì perchè se si è ricevuto l’invito reale, sarà obbligatorio seguire alcune precise regole in fatto di abbigliamento ed etichetta.

matrimonio harry e meghan

 

Le invitate dovranno evitare scollature troppo prorompenti, abiti troppo corti (meglio dal ginocchio in giù) e trasparenze. Un deciso NO anche ai tacchi eccessivamente alti e al plateau, mentre accessori e gioielli dovranno essere discreti e sempre eleganti.

Anche se non si tratta di una regola appartenente all’etichetta reale, indossare un fascinator o un capello sarà obbligatorio per il matrimonio Harry e Meghan. Ma attenzione! Il copricapo non dovrà limitare la vista ad altri invitati.

Il countdown per il matrimonio dell’anno è ufficialmente iniziato.

Tra colpi di scena, drammi familiari (sì ci sono anche nella royal family!) e abiti meravigliosi, siamo certi che quello tra Harry e Meghan sarà un un vero matrimonio da favola.

 

meghan markle

Meghan Markle, una principessa contemporanea in stile Compagnia Italiana

Meghan Markle è la nuova icona di stile di Buckingham Palace.

Da star della serie tv “Suits” a sposa, in primavera, del Principe Harry d’Inghilterra, ha conquistato tutti con il suo stile glam e di tendenza, affrontando in maniera impeccabile i primi impegni da royal. Scopri la nostra special selection dalla collezione SS18 di Compagnia Italiana, in perfetto stile principessa contemporanea

 

Mancano pochi mesi al matrimonio dell’anno, quello tra Meghan Markle e il Principe Harry d’Inghilterra, che si celebrerà il prossimo 19 maggio. Lui è da sempre il ribelle della royal house, lei, attrice americana star della serie televisiva “Suits”, è ora sotto i riflettori con il suo stile trendy e up to date che sta facendo scalpore a Buckingham Palace.

Perfetta in abito lungo, ma anche in giacca e pantaloni, non sfigura neppure in shorts, sfoggiati, con estrema classe ed eleganza. Chissà se una volta a corte il suo stile subirà uno stravolgimento o se Meghan porterà il suo tocco originale e personale al dress code reale (proprio come ha fatto anche Kate Middleton). 

Una futura principessa dallo stile contemporaneo e chic, con capi che vanno sold out in poche ore, segno che l’influenza di Meghan è sempre più forte in fatto di stile. Sono in pochi a sapere che Meghan è stata anche una fashion blogger, curando in passato un sito di fashion e lifestyle, con una propensione dunque innata per la moda.

La collezione SS18 di Compagnia Italiana ricalca nello stile quello di una principessa moderna, con capi iconici, dettagli sofisticati e pieni di charme.

Meghan Markle, la principessa moderna in stile Compagnia Italiana

Scopri gli outfit selezionati per te e lasciati ispirare per sfoggiare un look royal di tendenza, proprio come una (quasi) principessa.

Il completo total black blazer + pants è la massima espressione dell’eleganza femminile. Meghan lo indossa con una white blouse con polsini a vista, décolletées altissime e una piccola clutch in tinta. 

meghan markle

Il minidress in elaborato jacquard è perfettamente en pendant con il rossetto di Meghan. Il tocco finale lo danno la clutch dalle linee geometriche e le pumps nere con lacci legati alla caviglia. 

meghan markle

Lo stile anni Cinquanta sembra essere il preferito di Meghan, che sfoggia spesso gonne ampie a pieghe abbinate a maglioncini, crop top o jacket dai dettagli sofisticati. In questo caso la futura principessa ha mixato una midi skirt con una stripped blouse, per un perfetto stile bon ton da copiare subito!

meghan markle

Favolosa nell’abito rosso stile anni Cinquanta con scollo a cuore e pumps color cipria. La dimostrazione che l’eleganza predilige la semplicità, per un risultato bon ton assolutamente da imitare con il long red dress dalla SS18 di Compagnia Italiana.

meghan markle

In total white in una versione più “sporty”: pantaloni ampi a vita alta e maglia traforata effetto nido d’ape. Un look essenziale e raffinato da sfoggiare day by day.

 

Uno stile essenziale e raffinato, grazie a un perfetto mix di capi fanno di Meghan un’icona di stile nascente. E voi? Avete già scelto il vostro look da perfetta principessa moderna?

 

festa della donna

Festa della donna 2018: mille sfumature, nel racconto di una donna

Festa della donna 2018. 

Appassionate, indipendenti, caparbie: le donne che scelgono il loro modo di essere, la loro personalità, il loro stile. Ognuna diversa, eppure sempre qualcosa in comune. Mille sfumature per ognuna, raccolte nel racconto di una donna, in cui, siamo certi, ognuna di voi riconoscerà qualche passo. 

 

” Fin da bambina, frequentando le amiche di scuola molto facoltose e benestanti, mi chiedevo come sarebbe stata la vita “più facile” che vedevo nelle loro case.

Non sentivo nessuna differenza con loro, perchè un pensiero mi balenava per la testa ed era sempre lo stesso: ci sono persone nate per le sfide, io sono una di quelle. Per creare il mio posto nel mondo ci metterò forse più tempo ma la mia intelligenza e la mia caparbietà mi porteranno altrettanto lontano.

Sogni di bambina, eppure, la vita mi ha dato ragione e mi ha portata esattamente dove avrei voluto; i cambi di direzione, le deviazioni, gli imprevisti sono stati sempre tanti ma hanno solo condito il mio viaggio fino a qui, l’hanno reso più colorato, intenso, emozionante. 

 

Oggi mi guardo indietro e sono fiera di tutto quello che ho fatto, creato, risolto. 

La crescita negli anni, però, non è stata affatto in linea con quella delle mie scelte in fatto di Moda!

festa della donna 2018

 

Ricordo perfettamente il primo giorno di lavoro, le gambe tremanti e la sensazione di non essere adatta, il mio look classico e il tono assolutamente formale. E’ quello che mi ha accompagnata per i primi anni, quando un passo alla volta, iniziavo a dire la mia, e a sentire il volume della mia voce che si faceva pian piano più ascoltato, autorevole. 

In poco tempo ho spiccato il volo, così in alto che non l’avrei neppure sognato: eccomi a capo di una squadra, di un team, di interi progetti, a dirigere le persone verso un obiettivo comune, con serietà e professionalità ma anche con dolcezza e profonda comprensione. Tutta la mia sicurezza, ostentata nel look: sono completamente cambiata. Sono diventata ribelle e scanzonata, una donna che ama stupire e si stupisce delle proprie scelte davanti ai capi più stravaganti. 

Oggi sento che ho l’età giusta per osare. Mi sento sicura nell’indossare le cose più trendy,  non mi giudico e seguo il mio stile. Felice, finalemente, di poter godere del piacere -davvero- infinito di giocare con la moda.

Si. Sono fiera di essere quella che sono, libera, senza compromessi, amata e piena d’amore da dare, ancora pronta ogni giorno ad affrontare il mondo.”

festa della donna 2018

Source Pinterest

3.375.020.000

È il numero approssimativo di donne nel pianeta: la caparbietà, l’eccezionale dolcezza, la forza di voler cambiare il mondo (e non solo il loro!), ma anche tante insicurezze, mille indecisioni e infinite domande.

E’ a tutte loro che oggi, nel giorno della Festa delle donna 2018, più che mai, vogliamo dedicare il nostro pensiero.